Britto Loves Bertolotto

Romero Britto

L’artista, nato nel 1963 a Recife, in Brasile, è un autodidatta che ha dipinto da sempre ciò che vedeva e immaginava su qualsiasi supporto trovasse. In età più adulta comincia a viaggiare e nel suo lavoro combina influenze del Cubismo con la Pop art per creare uno stile iconico e vibrante, che il New York Times ha descritto come "trasudante calore, ottimismo e amore".
Romero Britto è un artista molto impegnato ed attivo a favore delle organizzazioni benefiche di tutto il mondo e soprattutto crede che "l'arte sia troppo importante per non condividere"
Nel 2015 Romero Britto è stato scelto per rappresentare il suo paese natale per le Olimpiadi del 2016 in Brasile. Il suo ruolo è stato quello di ambasciatore carismatico, con lo scopo di promuovere lo sviluppo dell’arte in ogni sua forma.

La Pop Art ed il Colore sono gli elementi identificativi dello stile "Britto": l'allegria che traspare dalle sue grafiche sta invadendo il mondo del design e dell'arte. Il linguaggio utilizzato dall'artista è trasversale, e ben si presta alla decorazione, valorizzazione e caratterizzazione di prodotti di lusso, ma anche popolari e di ampio consumo.
La nuova collezione di porte decorate riproduce le opere di Britto: colori vivaci e sgargianti, soggetti divertenti e composizioni pop che attirano lo sguardo.
La grafica firmata dall’artista è riportata sulle ante di porte a battente e scorrevoli, sulle boiserie, per un caleidoscopio di colori che arreda da solo un intero ambiente.