Porte REI Hotel e Contract: Antincendio Tagliafuoco

Porte REI Hotel e Contract: Antincendio Tagliafuoco

Utilissime in qualsiasi edificio, le porte tagliafuoco sono obbligatorie nelle strutture pubbliche e di tipo ricettivo. Si tratta di porte predisposte a impedire la diffusione e la propagazione del fuoco in caso di incendio. Fungono da barriere per proteggere più ambienti, ritardando il passaggio del fuoco da una stanza all’altra.

 

Bertolotto dispone di una vasta gamma di porte tagliafuoco REI certificate per edifici residenziali, per locali commerciali, hotel e altre attività ricettive.

 

 

 

Caratteristiche delle porte tagliafuoco

 

 

  • Una porta tagliafuoco ben progettata ritarda la diffusione del fuoco e del fumo senza ostacolare i movimenti delle persone o delle cose. Questa tipologia di porta può essere realizzata con una combinazione di materiali, acciaio, gesso, vetro e vermiculite, e viene installata in zone strategiche di un edificio, per suddividere lo spazio in settori.

 

  • Oltre a dividere gli ambienti, le porte tagliafuoco devono avere capacità di isolamento termico e consentire la fuga delle persone, aprendosi facilmente, anche durante l’incendio. Dopo l’apertura, si devono richiudere automaticamente da qualsiasi posizione, per impedire la propagazione del fuoco. La resistenza al fuoco e l’autochiusura sono le due caratteristiche fondamentali perché una porta possa essere considerata antincendio.

 

  • Queste porte sono dotate di speciali guarnizioni che si gonfiano con il calore ma non fondono né bruciano, e impediscono la diffusione di fiamme e fumi. Le porte antincendio si chiamano anche porte REI, perché fino al 2018 venivano utilizzati tre parametri per valutare la resistenza al fuoco: Resistenza, Ermeticità e Isolamento termico.

 

 

 

 

Porte tagliafuoco: cosa prevede la normativa?

Per essere installate, le porte antincendio devono avere caratteristiche specifiche stabilite da un’apposita normativa. Il Decreto Ministeriale del 16 febbraio 2007 indica alcuni luoghi dove le porte tagliafuoco sono obbligatorie: alberghi, locali pubblici, scuole, ospedali pubblici e tutti quei locali dove sono presenti beni che possono essere fortemente danneggiati da un incendio.

 

Le nuove norme europee UNI EN 1634 regolano i parametri di resistenza al fuoco con cui vengono classificate le porte antincendio. In base a questa nuova normativa, la classe di resistenza al fuoco viene indicata con la sigla E, che indica la resistenza e la tenuta, e la sigla EI, che indica l’isolamento termico. Accanto alla sigla, è presente un numero che indica il tempo entro cui la porta è in grado di resistere al fuoco, espresso in minuti (30, 60, 90, 120, 180).

 

Tutte le porte antincendio vengono testate in appositi laboratori abilitati dal Ministero dell’Interno, che rilascia le certificazioni per la commercializzazione. Ogni componente della porta reca un’etichetta che attesta il grado di resistenza e assicura il rispetto delle norme porte antincendio.

 

 

Porte antincendio tagliafuoco: le tipologie

Esistono due tipologie principali di porte antincendio, da installare in base alla destinazione d’uso:

 

 

Le porte antincendio a battente possono essere a singolo o doppio battente e sono realizzate con materiali che permettono un’alta resistenza alle fiamme. In genere, la struttura è in acciaio ignifugo ad alto spessore, abbinato a vetro antincendio. Vengono impiegate sia nei locali pubblici che in edifici privati.

 

Le porte antincendio scorrevoli sono realizzate in genere in acciaio o leghe metalliche ad alto spessore e ad alta resistenza al calore. Hanno una chiusura di tipo automatico, che può essere collegata al sistema antincendio. Presentano guarnizioni resistenti alle alte temperature, capaci di bloccare il passaggio di aria. Le porte tagliafuoco scorrevoli trovano applicazione soprattutto nel settore industriale.

 

 

Porte antincendio per hotel

Bertolotto realizza porte tagliafuoco su misura per qualsiasi applicazione, sia pubblica che privata. La collezione di porte antincendio REI specifica per hotel e attività ricettive consente di scegliere tra innumerevoli formati e design di alta gamma, per arredare anche i contesti più ricercati.

 

Le porte REI per hotel Bertolotto uniscono estetica e sicurezza, rispondendo a tutte le normative antincendio previste dalla legge. Operiamo con la formula contract, per offrire un servizio personalizzato e su misura a 360 gradi.

Richiedi informazioni