Porte bianche

Home - Materiali Porte - Porte bianche

Porte bianche Bertolotto. Grazie alla grande varietà di modelli presentati all'interno del nostro catalogo, potete trovare la risposta cromatica e di stile più adatta ai propri ambienti.

Perché scegliere le porte bianche per interni

Le porte bianche sono una scelta strategica che non teme errori, perché si abbinano con estrema facilità ad ogni stile e ambiente. Inoltre ne esistono di tanti modelli, tipologie e materiali. Si potrà così assecondare qualsiasi progetto d’arredo, budget e necessità abitativa.

Come inserire le porte bianche moderne nei vari ambienti

Vediamo come abbinarla con versatilità ad ogni contesto:

  • porta classica: il total white può ritrovarsi in un contesto elegante e ricercato, vintage e retrò. Perfetti in questo caso sono i modelli pantografati, decorati a rilievo, incisi, realizzati in legno massello o listellare, come quelli della linea Laccate a Mano di Bertolotto (tra cui la collezione Chapeau), che mostrano tratti importanti, segni particolari, dettagli ricercati. Sono bellissime se abbinate ad un parquet posato a spina di pesce e a complementi d’epoca in legno e marmo;
  • moderna o di design: a filo muro oppure minimale e senza fronzoli (come la collezione Baltimora New), questa tipologia si abbina a pavimenti in gres di grande formato, effetto resina, cemento o pietra, e a quelli in legno naturale o verniciato in formato di plancia, a pareti colorate o rivestite con carta da parati.

Tipologia apertura

Trova il negozio di Porte bianche più vicino a te

Visualizza punti vendita

Le nostre proposte declinate nei vari materiali

All’interno del catalogo Bertolotto possiamo trovare una vastissima eterogeneità di porte bianche:

  • in laccato: un classico d’arredo, una sicurezza in termini di durabilità, stabilità, solidità, estetica, resistenza. Le porte Laccate a Mano possono avere l’anta liscia, lucida o opaca, oppure incisa, pantografata (in stile tradizionale come il modello PantoClassica, oppure attuale tipo la linea Pantonext o Pantoquadra). Le laccature sono eseguite secondo alti standard qualitativi e certificati, per garantire sicurezza d’uso, tutela della salute e sostenibilità ambientale;
  • in laminato: leggere ed economiche, sono realizzate a regola d’arte per sopportare sollecitazioni, urti, sporco e graffi. Moderne e attuali, hanno una finitura materica che ben si addice ad una casa giovane ed elegante. Materik, Trame, Grafite sono le tre collezioni che caratterizzano il brand, ognuna distinta da particolari elementi di design;
  • in vetro e legno: gli inserti trasparenti sul pannello ligneo creano contrasti materici e cromatici sull’anta che consentono il passaggio della luce in modo non convenzionale. Le porte vetrate si abbinano a quelle bianche del resto della casa dando continuità visiva e stilistica. Tantissime le varianti estetiche all’interno delle diverse collezioni (Baltimora e Baltimora New, Grafite, Trame, Alaska, solo per citarne alcune). Il vetro è sempre un cristallo di sicurezza, resistente, spesso ben 8 mm.

Richiedi informazioni

Quando scegliere una porta bianca blindata

Per un progetto d’arredo coordinato e moderno, anche la porta d’ingresso deve essere abbinata a quelle interne e una blindata bianca è una soluzione passepartout che sta bene in ogni contesto, ecco già trovato un primo vantaggio.
Bertolotto presenta ben tre collezioni di porte di sicurezza: Titano, Secur e Fortezza, tre linee per altrettante diverse esigenze di protezione. Si tratta di modelli certificati, che garantiscono una barriera contro le effrazioni e in più offrono isolamento acustico e termico:

  • Titano mostra una doppia lamiera per garantire una classe 4 di resistenza all’effrazione, è ideale quindi per case indipendenti e isolate. I rivestimenti esterni e interni sono personalizzabili in base ai modelli delle porte interne. In total white troviamo il rivestimento Baltimora e Fashion CL laccato bianco;
  • Secur invece presenta un’unica lamiera interna e assicura una classe 3, ottima per condomini e case isolate. 3 sono anche gli allestimenti disponibili con tipi di serratura differenti. Tra i rivestimenti interni dal mood classico c’è il pannello bianco Venezia Pantoquadra laccato, mentre in stile moderno ed essenziale il rivestimento bianco Materik laccato seta;
  • Fortezza presenta modelli in classe 4 monolamiera, ideali in tanti contesti abitativi differenti. Ad una o due ante, con rivestimenti incisi o lisci, tutte le porte sono personalizzabili con tre differenti dotazioni di serratura di servizio.

Stabilità, sicurezza, performance, resistenza anche alle intemperie ed estetica raffinata sono gli elementi che distinguono le tre linee di porte blindate Bertolotto.